SPIRITUALITÀ
E LEADERSHIP SALESIANA

La missione è unica, ma le sue realizzazioni sono diverse, tante quante sono le situazioni e i contesti storici, geografici, religiosi e culturali nei quali vivono i giovani.

  1. Predilezione di don Bosco per la gioventù povera e l'attenzione ai ceti popolari.

  2. Educatori e giovani nello stesso cammino verso la santità.

  3. Salesiani e laici: comunione e condivisione.

SPIRITUALITà LEADERSHIP SALESIANA SDB CHANGE CONGRESS
Spiritualità.1.jpeg

All'SDB Change Congress approfondiremo il tema della #Spiritualità e della leadership salesiana (Human Resources, safeguarding, transparency) in quanto, in questi tempi di crisi, la spiritualità salesiana ci dà conforto, forza e ci mostra una nuova visione del futuro.


Segui la nostra pagina per aggiornarti su queste tematiche.
È la nostra occasione, la nostra sfida.

#sdbchange

Don Roland Mintsa Ispettore dell’Africa Tropicale Equatoriale (ATE), risponde a due interrogativi cardini dell'SDB Change Congress: riguardo all’economia della Congregazione Salesiana, quali sono le sfide che vedi per il futuro? Considerando la comunicazione con i nostri donatori, la trasparenza finanziaria è molto importante. Cosa bisogna migliorare in termini di trasparenza? Guarda il video per ascoltare le sue riflessioni su questi temi.

Spiritualità.2.jpeg

Con passi consapevoli fuori dalla routine quotidiana per alcuni giorni,

l'SDB Change Congress vuole risvegliare il desiderio di #futuro e #curiosità.

 

Guarda alla trasformazione del ruolo di leadership nelle opere salesiane e spiega perché il futuro sarà evidenziato da decisioni fondamentali.

Il Congresso è dedicato allo sviluppo di una nuova cultura del "noi" e presenterà il modello organizzativo di sviluppo del potenziale mostrando come i leader possono utilizzare il potere della spiritualità salesiana.

(Jean Paul Muller)


Segui la nostra pagina per aggiornarti su queste tematiche.

È la nostra occasione, la nostra sfida.

#sdbchange

postarticololeadershipmuller.jpg

Chi guida l'amministrazione salesiana a livello locale o nazionale assume oggi un compito di grande responsabilità. L'economo è come una locomotiva che tira il treno, anche se l’ispettore stabilisce la rotta con i suoi consigli. La nostra economia ha bisogno di tali "locomotive di vita" affinché i principi fondamentali della pedagogia di Don Bosco (ragione, amorevolezza e religione) siano sempre parte dell'azione economica nelle istituzioni salesiane.

Leggi l'intero articolo di Jean Paul Muller, Economo Generale della Congregazione Salesiana, nella sezione articoli del sito.


Segui la nostra pagina per aggiornarti su queste tematiche.

È la nostra occasione, la nostra sfida.

#sdbchange

Tematiche SDBCHANGECONGRESS

Economia
sostenibile

ECONOMIA SOSTENIBILE SDB CHANGE CONGRESS

Spiritualità e la leadership salesiana

SPIRITUALITà LEADERSHIP SALESIANASDB CHANGE CONGRESS

Intelligenza Artificiale 

AI SDB CHANGE CONGRESS

Comunicazione
del futuro

COMUNICAZIONE DEL FUTURO SDB CHANGE CONGRESS

Prevenzione della corruzione 

PREVENZIONE DELLA CORRUZZIONE SDB CHANGE CONGRESS

Best Practies

Come ridurre i rifiuti

La situazione attuale

Nel 2016 abbiamo generato oltre 2,01 miliardi di tonnellate di rifiuti, ma con l'aumento della popolazione globale e l'urbanizzazione si prevede una produzione di 3.4 miliardi di tonnellate di rifiuti al 2050. Senza un'azione urgente, entro il 2050 i rifiuti globali aumenteranno del 70 per cento rispetto ai livelli attuali. Le materie plastiche sono particolarmente problematiche. Se non vengono raccolti e gestiti correttamente i rifiuti plastici contamineranno e ammaleranno i corsi d'acqua e gli ecosistemi per centinaia, se non migliaia, di anni. Nel 2016, il mondo ha generato 242 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, ovvero il 12% di tutti i rifiuti solidi.